Vivere Il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo
Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo

Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo

Associazione di volontariato culturale CESANO MADERNO


c/o Palazzo Arese Borromeo - via Borromeo 41, 20811 Cesano Maderno – MB
e-mail info@vivereilpalazzo.it

Attività: Palazzo Litta 2018

Presentazione del volume monografico “Palazzo Litta a Milano”

Presentazione del volume monografico “Palazzo Litta a Milano”

Nella serata di venerdì 16 marzo, a Palazzo Arese Borromeo in sala Aurora, si è tenuto il primo evento organizzato dalla nostra associazione per l’anno 2018. Grazie alla conoscenza e amicizia che ci lega ad uno degli autori, lo storico Sergio Monferrini, si è tenuta nella cornice del palazzo cesanese la presentazione della recentissima pubblicazione monografica dedicata a Palazzo Litta di Milano, volume edito da SilvanaEditoriale e finanziato dal Ministero dei Beni e Attività Culturali.
Palazzo Litta è legato storicamente a Palazzo Arese Borromeo, in quanto entrambi gli edifici furono fatti edificare a metà Seicento dallo stesso committente, il conte Bartolomeo III Arese (1610-1674), il primo come sontuosa residenza cittadina, il secondo come dimora suburbana di villeggiatura e rappresentanza. Poi alla fine del XVII secolo il destino dei due prestigiosi palazzi si divise seguendo le disposizioni ereditarie tra le due figlie del conte: a Giulia andò quello di Cesano, a Margherita quello di Milano.

Presentazione del volume monografico “Palazzo Litta a Milano”

Il volume ricostruisce le vicende storiche, architettoniche e decorative di Palazzo Litta, una delle dimore storicamente e artisticamente più significative di Milano, emblematica di una committenza tesa a manifestare il suo potere e i suoi privilegi anche attraverso un’opportuna pratica residenziale. Un primo capitolo è dedicato al contesto urbanistico dove è sorto il palazzo, in una prospettiva tutta inedita che volge lo sguardo fino alla Milano sforzesca e alla lenta costruzione della proprietà Arese, dove sorse la prima fabbrica. Anche i saggi che ricostruiscono le varie tappe architettoniche e decorative del palazzo e la ricostruzione della sua immagine interna attraverso l’inventario dei beni ivi custoditi nel 1751 offrono una lettura per molti aspetti nuova. Di Palazzo Litta si è quindi ampiamente aggiornato il corso degli eventi, confortati dalle risultanze raccolte attraverso una costante e tenace ricerca archivistica e dalla coerenza con la storia di chi lo ha abitato e reso magnifico. Ampio spazio è allora riservato agli Arese, ai Visconti Borromeo Arese e poi ai Litta, con i quali la fabbrica arriverà fin quasi alle soglie del XX secolo non venendo mai meno alla secolare vocazione di essere un luogo magnifico, emblematico di lusso, eleganza e splendida accoglienza.

Presentazione del volume monografico “Palazzo Litta a Milano”

Oltre al già citato Monferrini, che ha curato la parte storica relativa al passaggio di proprietà Arese-Visconti Borromeo, alla presentazione della monografia erano presenti, e desideriamo pertanto ringraziarli di cuore per la loro gentilissima partecipazione, Eugenia Bianchi che ha affrontato il tema dei cicli decorativi, Giorgio Piccozzi gli aspetti storici legati alla famiglia Litta, Stefano Margutti le vicende architettoniche ed infine Antonio Mazzotta che si è occupato della quadreria un tempo presente in Palazzo Litta.

Daniele Santambrogio


indietro

Maggio 2018

Disponibile online
QUADERNI
DI PALAZZO ARESE BORROMEO

Se non sei iscritto al sito puoi farlo da qui:
iscrizione gratuita al sito

Login

username:
password:

Vedi il video:

Palazzo nel Tempo - Digital Click
Palazzo nel Tempo - Digital Click


Per vedere gli altri video
vai al canale
VIVEREILPALAZZO
su YouTube