Vivere Il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo
Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo

Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo

Associazione di volontariato culturale CESANO MADERNO


c/o Palazzo Arese Borromeo - via Borromeo 41, 20811 Cesano Maderno – MB
e-mail info@vivereilpalazzo.it

Attività: Giorgione

“VIVERE” A CASTELFRANCO VENETO PER GIORGIONE

Castelfranco Veneto - Giorgione

A cinquecento anni dalla sua morte, l’Associazione culturale Vivere il Palazzo e il Giardino Arese Borromeo non poteva trascurare la mostra su Giorgione organizzata a Castelfranco Veneto, città natale dell’Artista. Lo ha fatto recandovisi domenica 28 febbraio.

Castelfranco Veneto - Giorgione

Era prevista, come è sempre stata consuetudine del professor Mauri, curatore e guida degli Incontri con l’Arte, una conferenza a ingresso libero per tutti coloro, partecipanti o non all’uscita, che avessero avuto voglia di saperne di più su questo artista rinascimentale.

Castelfranco Veneto - Giorgione

Oggi purtroppo sono necessarie centinaia di euro per l’affitto di una serata della Sala Aurora, dove in genere si tenevano le conferenze, in passato a titolo gratuito per il servizio prestato presso il palazzo. Perciò l’Associazione, che vive dell’ entusiasmo, delle capacità e competenze dei suoi volontari, dell’ amore e della dedizione che essi nutrono per il Palazzo e la Città, ma non è sovvenzionata da alcuno, ha dovuto rinunciare a questo utile servizio di divulgazione della cultura che negli anni passati ha sempre goduto di un notevole seguito e successo.

Castelfranco Veneto - Giorgione

La mostra è stata allestita nella cosiddetta Casa del Giorgione perchè in un ambiente al piano superiore conserva una fascia decorativa monocroma rappresentante temi astrologici e culturali eseguita dal Maestro verso il 1499-1500, in contemporanea con la splendida e fondamentale Pala del Duomo.

Castelfranco Veneto - Giorgione

Naturalmente il fatto che le opere del pittore e di suoi contemporanei siano state collocate nella palazzina quattrocentesca in cui Giorgione, molto probabilmente, visse e lavorò e che conserva tutto il fascino di un ambiente antico, contribuisce a rendere l’atmosfera più suggestiva, se possibile, dato il valore e la qualità delle opere esposte.

Castelfranco Veneto - Giorgione

Esse, tra tele, disegni, sculture e documenti ammontano a centotrenta e provengono da musei di tutta Europa. I dipinti esposti, attribuiti dalla critica a Giorgione sono ben diciotto, più della metà dei lavori attualmente conosciuti. Gli altri appartengono ai maggiori artisti del tempo, quali Bellini, Perugino, Raffaello, Tiziano, Dürer.

Castelfranco Veneto - Giorgione

Di Giorgio da Castelfranco non si sa molto, ma quel che è certo è che influenzò e fu punto di riferimento per tutti i suoi colleghi contemporanei e non solo, con la tipica pittura tonale in cui il colore, vivo come sa esserlo solo quello degli artisti veneti, è condizionato dalla luce e parla per simboli del rapporto tra uomo e natura, soprattutto nella famosissima Tempesta. In questa occasione si incontrano però solamente le opere giovanili.

Castelfranco Veneto - Giorgione
Castelfranco Veneto - Giorgione

A pochissima distanza, nel Duomo neoclassico, è conservata la pala della Madonna con il Bambino tra San Francesco e San Nicasio ed anch’essa è stata meta irrinunciabile, perchè capolavoro conosciutissimo e prezioso per la comprensione della genialità dell’Autore.
Il calendario dell’ Associazione per il prosieguo prevede le seguenti iniziative:
- da venerdì 19 a domenica 21 marzo 2010 Fossanova, S. Angelo in Formis e Caserta;
- da sabato 29 maggio a mercoledì 2 e da mercoledì 9 a domenica13 giugno Madrid;
- in aprile e maggio: l’Architettura dal Codice Atlantico di Leonardo all’Ambrosiana, l’Immagine di Gesù nell’Arte a Venaria Reale.
Per informazioni: 3405769670

Marina Napoletano


indietro

Maggio 2019

Disponibile online
QUADERNI
DI PALAZZO ARESE BORROMEO

Se non sei iscritto al sito puoi farlo da qui:
iscrizione gratuita al sito

Login

username:
password:

Vedi il video:

Palazzo nel Tempo - Digital Click
Palazzo nel Tempo - Digital Click


Per vedere gli altri video
vai al canale
VIVEREILPALAZZO
su YouTube